rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Desenzano del Garda

Furti in serie al centro commerciale: arrestato dalla Polizia

In manette un algerino di 26 anni, tra l'altro da poco uscito di galera: è stato arrestato a Desenzano dagli agenti del Commissariato di Polizia

Il Commissariato di Polizia di Desenzano ha arrestato in “diretta” un esperto taccheggiatore, un algerino di 26 anni, beccato mercoledì pomeriggio mentre si allontanava dal centro commerciale Le Vele con una borsa piena di refurtiva. Occhiali, accessori, vestiti: un bottino quantificato in qualche centinaia di euro.

Li aveva appena sottratti da quattro diversi negozi. Stava per farla franca, non fosse stato per una commessa che si è accorta dell'ultimo furto: lo ha visto mentre asportava la placchetta anti-taccheggio su alcuni capi d'abbigliamento.

Proprio lei ha avvisato la Polizia: gli agenti lo hanno intercettato e accompagnato in Commissariato. Inevitabile l'arresto: il 26enne è stato condannato a 6 mesi di reclusione, a 300 euro di multa e al divieto di dimora in provincia di Brescia.

Il giovane, tra l'altro, è risultato irregolare sul territorio nazionale, oltre che essere appena uscito di galera. Si era meritato infatti quattro mesi di carcere, sempre per furto, condannato dal Tribunale di Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie al centro commerciale: arrestato dalla Polizia

BresciaToday è in caricamento