rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Desenzano: arrestato usuraio legato al clan camorristico Moccia

L'uomo, 59 anni, è finito in manette grazie alla denuncia di un imprenditore bresciano

Un uomo, di 59 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano del Garda perché accusato di estorsione ed usura.

All'uomo, ritenuto vicino al clan camorristico Moccia, i militari sono arrivati grazie alla denuncia di un imprenditore bresciano, che ha denunciato di aver ricevuto da lui a inizio 2013 un prestito di 25 mila euro e di aver restituito gli interessi, pari a circa 17 mila euro.

Ma il presunto estorsore ha cominciato a chiedere ripetutamente all'imprenditore, anche con minacce ai suoi familiari, la restituzione immediata del capitale prestato, più ulteriori 5 mila euro. I militari hanno bloccato il 59enne mentre riceveva dalle mani dell'imprenditore i 30 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desenzano: arrestato usuraio legato al clan camorristico Moccia

BresciaToday è in caricamento