menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Sorpreso a rubare in un supermercato, prende a pugni il vigilante

L'episodio nel tardo pomeriggio di lunedì a Desenzano: l'uomo è riuscito a fuggire

DESENZANO. Scoperto a rubare dagli scaffali, ha preso a pugni un addetto alla sicurezza. L'aggressione è avvenuta all'interno del supermercato Penny Market di via Dugazze.

E' successo lunedì, attorno alle 19.30, quando un uomo di mezza età è stato sorpreso mentre provava a rubare la merce dagli scaffali. Vistosi in trappola, ha reagito aggredendo il vigilante con due pugni ben assestati, per poi darsela a gambe.

Immediata la chiamata al 112, che ha inviato sul posto un'ambulanza. L'addetto alla sicurezza, un 35enne, è stato medicato e portato per accertamenti al pronto soccorso dell'ospedale di Desenzano. Per lui nulla la grave: guarirà in pochi giorni. E' stato invitato dai carabinieri della locale stazione, intervenuti sul posto, a sporgere denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento