menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonnina di 76 anni e ladra ‘sprint’: barista distratta, soldi spariti dalla cassa

I carabinieri hanno beccato una donna di 76 anni, di Trescore Balneario, protagonista di un furto con destrezza in un locale di Dello. L'anziana rapinatrice è stata inquadrata dalle telecamere

Nonnina manolesta beccata dalle telecamere mentre arraffa alcune centinaia di euro dalla cassa del bar di un'area di servizio: intercettata dai carabinieri (ora accusata di furto con destrezza) un'anziana signora di 76 anni, residente a Trescore Balneario (provincia di Bergamo).

Nonostante l'età non più giovanissima, l'anziana donna si è resa protagonista di un furto in piena regola, nel bar di una stazione di servizio di Dello. Ha varcato la soglia, puntando dritta alla cassa. Aspettando il momento buono.

E il momento è arrivato: non appena la commessa si è distratta, quanto bastava, la 76enne ha allungato le mani verso la cassa, ha arraffato quello che ha potuto e si è poi allontanata rapidamente dal locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento