menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Vendeva di tutto, dall'erba alle pasticche: sotto casa il supermarket della droga

Arrestato a Dello un magrebino di 30 anni: vendeva droga nella Bassa. Da lui si poteva trovare di tutto: hashish, marijuana, cocaina, ecstasy, mdma. Blitz dei carabinieri

Un vero “supermarket” della droga: ne vendeva di tutti i tipi. La base era a Dello, il “giro” arrivava in tutta la Bassa, e in particolare a Orzinuovi e San Paolo. In manette ci è finito un 30enne di origini marocchine: sarebbe solo uno dei tanti “terminali dello spaccio” della zona, forse tutti legati a una sola organizzazione.

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri: da tempo era tenuto d'occhio, solo pochi giorni fa il blitz. Al momento il 30enne è agli arresti domiciliari, in attesa del processo. Come detto, era fornito di tutto (e di più).

Droga da fumare come hashish e marijuana, poi cocaina e droghe sintetiche: pare si fosse “specializzato” nella vendita di pasticche di ecstasy e di mdma, sostanza vicina al “mondo” delle anfetamine. Le indagini proseguono.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento