Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Divorziato e senza lavoro, 57enne dorme in macchina da tre mesi

Un uomo di 57 anni licenziato dalla fabbrica dopo 20 anni di lavoro: separato dalla moglie, da tre mesi vive nella sua automobile, una grigia utilitaria, a due passi dal castello di Dello

Panoramica di Dello

Said ha perso il lavoro, tre mesi fa. Dopo 20 anni in fabbrica il licenziamento che non ci voleva, all’ordine di ristrutturazione e produttività. Lui che di anni ormai ne ha 57, e parla il bresciano come fosse una lingua sua.

La crisi, pesantissima, che nella piccola industria significa delocalizzazione, riduzione del personale, chiusura. E senza soldi sono si paga l’affitto, si fa fatica pure a mangiare. E allora, da 90 giorni, Said si è ‘trasferito’ nella sua auto, una piccola utilitaria, e là dentro vive e dorme.

Con il freddo della notte che sembra non passare mai, senza riscaldamento perché non c’è neanche la benzina. Tante coperte, addosso, a due passi dal castello di Dello, il simbolo di una città che non è più. Ora vive di carità, qualche spicciolo e qualche moneta, giusto per mangiare qualcosa.

Poco più in là, a Quinzanello, vivono la moglie e i tre figli. E la solitudine allora, sembra davvero infinita. Eccoli qui, “gli equilibristi”: il ritratto tragico, di una società dal benessere solo apparente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divorziato e senza lavoro, 57enne dorme in macchina da tre mesi

BresciaToday è in caricamento