Stroncato in pochi mesi dalla malattia: Dario Savoldi lascia moglie e figli

Si è spento a 66 anni il noto immobiliarista bresciano Dario Savoldi: mercoledì pomeriggio i funerali, alla chiesa della Pendolina

Foto di repertorio

Negli ultimi mesi ha lottato come un leone, in questi giorni si è dovuto arrendere: si è spento a 66 anni Dario Savoldi, noto immobiliarista bresciano che ha lavorato nel settore per quasi un quarantennio. Sono attesi in tantissimi al suo funerale: la cerimonia è prevista per mercoledì pomeriggio, alle 15.30 nella chiesa parrocchiale Divin Redentore partendo dalla sua abitazione di Via Pendolina.

Lo piangono la moglie Laura, i figli Daniele e Gianluca con Giulia e il piccolo Edoardo. La famiglia esprime un particolare ringraziamento all'Ant, al dottor Salvatore Intagliata e a tutto il personale medico e paramedico del Civile di Brescia, a Gabriella e Gualtiero “per l'aiuto e il sostegno durante questi mesi di malattia”.

Un male terribile che l'ha colto all'improvviso, e se l'è rapidamente portato via con sé. Un uomo d'altri tempi, ricorda chi lo conosceva, un vero gentleman: ha lavorato fino all'ultimo, finché ha potuto. “La morte non esiste – si legge nel necrologio – Le persone muoiono solo quando sono dimenticate”. E su questa terra il ricordo di Dario Savoldi rimarrà indelebile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia il marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento