Cronaca Desenzano del Garda

Morto imprenditore bresciano, il dolore di moglie e figli : "Lasci un grande vuoto"

Dario Gonzato, titolare della Gpm di Rivoltella, si è spento nei giorni scorsi.

Un imprenditore capace, una  persona speciale che ha sempre fatto moltissimo per il suo paese. Così Dario Gonzato viene ricordato a Rivoltella del Garda, frazione di Desenzano dove ha sempre vissuto con la famiglia e dove ha sede l’azienda  - la Gpm materiali edili- che ha diretto per decenni. Si è spento nei giorni scorsi, circondato dall’amore dei figli e della moglie.

Aveva 89 anni, la maggior parte dei quali passati nella ditta - specializzata nella fornitura di materiali edili -  di via degli Artigiani. A diffondere la notizia della scomparsa dell’imprenditore sono stati i figli, attraverso i canali social dell’azienda

“Quando subisci la perdita di chi ti è caro, spendi molte energie nel tentativo di reagire nella maniera giusta, ma non esiste una maniera giusta. Forse il modo migliore per onorare la memoria di chi se n'è andato è continuare a fare quello che ci ha insegnato, come ce lo ha insegnato. Così che sia con noi ogni giorno. Grazie papà”.

Tanti i messaggi di cordoglio. “Lascia un grande vuoto anche nella nostra comunità: mancherà un uomo integerrimo, grande imprenditore, ma soprattutto un uomo vicino a tutti”, si legge sui social.

La comunità si è stretta attorno ai familiari dell’uomo, che lascia nel dolore la moglie Dosolina, i figli Patrizia, Maurizio, Marino e Marco. Decine di persone - venerdì mattina -  hanno partecipato al funerale, che è stato celebrato nella chiesa di San Michele Arcangelo di Rivoltella 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto imprenditore bresciano, il dolore di moglie e figli : "Lasci un grande vuoto"
BresciaToday è in caricamento