Insulti e minacce, poi la "sommerge" di rifiuti: arrestato stalker bresciano

Un'altra strana storia di stalking da Darfo Boario Terme: i carabinieri hanno arrestato un 57enne che per anni avrebbe molestato una vicina di casa

Stalking condominiale a Darfo Boario Terme: i carabinieri hanno arrestato un 57enne che per quattro anni (addirittura dal 2016) avrebbe ripetutamente molestato una donna di 71 anni, che ha poi sporto denuncia. I militari, si legge in una nota, hanno accertato che l'uomo a partire dal 2016 avrebbe iniziato a molestare verbalmente la donna nell'ambito condominiale, mediante ripetute e continue frasi offensive e minacciose.

Non solo: per lungo tempo avrebbe gettato rifiuti di ogni genere nella proprietà della donna, una circostanza che le avrebbe ingenerato un continuo stato d'ansia, e anche timore per la propria incolumità tanto da costringerla a cambiare le sue abitudini, di fatto impedendole di fruire degli spazi esterni della sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle indagini i carabinieri di Darfo hanno chiesto al pubblico ministero una misura cautelare a carico dello stalker bresciano, immediatamente emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Brescia. L'uomo è stato dunque arrestato, con l'accusa di atti persecutori (stalking).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento