Cronaca

Schiacciata dall’auto contro il cancello: giovane mamma lotta per la vita

E' ricoverata in condizioni disperate la giovane mamma Elisa Gierotto, maestra d'asilo di 34 anni di Darfo Boario Terme: martedì pomeriggio è rimasta schiacciata dalla sua Suzuki Vitara

La centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica, che hanno provveduto a un primo trasporto in ospedale, a Esine, dove intanto Elisa Gierotto è stata stabilizzata. La giovane donna è stata successivamente trasferita al Civile, in codice rosso, dove è tutt'ora ricoverata in prognosi riservata.

Molto conosciuta in paese, Elisa è mamma e anche maestra d'asilo. Tutta la sua famiglia prega per lei: purtroppo non ha ancora ripreso conoscenza a seguito del violentissimo colpo subito. Sull'accaduto indaga la Polizia Stradale: pare che la donna abbia lasciato l'auto a metà del vialetto, in leggera salita, per andare a chiudere il cancello da dove era appena entrata.

Si sarebbe dimenticata di tirare il freno a mano: la Suzuki si è quindi mossa all'indietro fino a schiacciarla completamente contro il cancello. La botta fortissima l'ha fatta svenire, provocandole anche un arresto cardiaco. Sarebbero gravissimi anche i traumi alla schiena e al torace riportati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciata dall’auto contro il cancello: giovane mamma lotta per la vita

BresciaToday è in caricamento