Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Darfo: aggredisce e rapina un disabile, arrestato 38enne

Il rapinatore, ora in carcere a Brescia, è un cittadino tunisino

Martedì notte aveva aggredito a Darfo un disabile intento a salire sulla sua autovettura, rubandogli il portafoglio con all'interno banconote per 250 euro. Mercoledì mattina, i carabinieri della locale stazione,  in collaborazione con quelli di Pisogne, lo hanno arrestato e assicurato alla giustizia.

A finire in manette un cittadino tunisino di 38 anni che, verso la mezzonotte, aveva derubato lo sfortunato avventore del bar Manhattan. E' stato bloccato in via Gaioni. Con sé, oltre ai soldi rubati, anche due dosi di cocaina. Al momento dell'arresto ha inoltre cercato di aggredire gli agenti.

Clandestino, senza fissa dimora, pluripregiudicato per spaccio e rapina, è stato rinchiuso nel carcere di Canton Mobello in attesa d'essere processato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Darfo: aggredisce e rapina un disabile, arrestato 38enne

BresciaToday è in caricamento