Cronaca Via Montecchio

Pedofilo fuori da scuola: cerca di far salire in auto una bambina

L'episodio nel pomeriggio di martedì a Darfo Boario, in località Montecchio: l'uomo avrebbe pure messo l'auto di traverso per impedire alla piccola di scappare

Un episodio inquietante che ha messo in allarme decine di genitori di Daro. A denunciarlo, prima ai Carabinieri prima e poi al "popolo" di Facebook, la mamma di una bambina delle scuole elementari della frazione Montecchio, che lo scorso martedì è stata avvicinata da un pedofilo.

Erano da poco passate le 1, e la piccola - si legge nel verbale di denuncia circolato in rete - stava rientrando a piedi da scuola: all'improvviso le si è avvicinata un'auto sportiva di colore bianco, condotta da un uomo con i capelli brizzolati e la barba incolta. Qualche complimento, poi l'invito - ripetuto più e più volte - a salire in auto. 

Ai rifiuti della piccola, l'uomo avrebbe reagito mettendo l'auto di traverso per impedirle di fuggire. Uno stratagemma che non ha funzionato: la bimba non si è fatta prendere dal panico ed è riuscita a correre a casa tra le braccia della mamma alla quale ha raccontato il lacrime l'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedofilo fuori da scuola: cerca di far salire in auto una bambina

BresciaToday è in caricamento