Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Darfo Boario Terme

Si masturba in treno davanti a una ragazzina: arrestato padre di famiglia

In manette un uomo di 50 anni, arrestato alla stazione di Darfo Boario Terme dai Carabinieri: salito sul treno della linea per Edolo, si è spogliato e masturbato davanti a una ragazzina

E’ stato arrestato alla stazione ferroviaria di Darfo Boario Terme il 50enne accusato di atti osceni in luogo pubblico. La sua posizione potrebbe però aggravarsi ulteriormente: pare che l’uomo infatti si stesse masturbando davanti a una ragazzina di appena 15 anni. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

L’episodio risale a pochi giorni fa, e sarebbe avvenuto davanti agli occhi di alcuni testimoni, i (pochi) passeggeri del treno della linea di TreNord che da Edolo porta appunto a Darfo. Il presunto maniaco avrebbe visto la ragazzina seduta da sola in un vagone.

Si sarebbe seduto proprio di fronte a lei, prima guardandola con insistenza (e già mettendola in un certo imbarazzo) fino a tirarsi giù letteralmente i pantaloni e cominciando a masturbarsi. La 15enne è scappata in cerca di aiuto, e ha raccontato tutto al capotreno che a sua volta ha avvisato le forze dell’ordine.

Il treno si è fermato come da programma alla stazione di Darfo, ma è ripartito con un attimo di ritardo: il tempo di far salire a bordo i carabinieri, che hanno arrestato il 50enne (sposato e con figli, è residente in Valcamonica). Nei prossimi giorni saranno verificate tutte le ipotesi di reato. Non è dato sapere al momento se l’uomo abbia precedenti per reati simili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in treno davanti a una ragazzina: arrestato padre di famiglia

BresciaToday è in caricamento