menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In paese era un'istituzione: agente della Locale va in pensione dopo 40 anni

È arrivato il tempo della pensione per Ilario Chiarolini: il prossimo primo gennaio si toglierà la divisa da vigile

Quasi quarant'anni di servizio, decine di arresti portati a termine e numerosi riconocimenti al merito - otra alla promozione a sovraintendente di polizia. Ora per Ilario Chiarolini, storico vigile di Darfo, è arrivato il tempo di togliere la divisa e appendere per sempre la paletta al chiodo.Sarà al comando di via Lorenzetti ancora per pochi giorni: dal primo gennaio, il 61enne potrà finalmente godersi il riposo e la pensione.

Conosciutissimo in paese, molto stimato dai colleghi - che sottolineano la sua grande professionalità, l'umanità, il coraggio e il fiuto investigativo-  negli anni si è specializzato nelle operazioni di polizia giudiziaria. Apprezzato in tutta la Valle per le indagini condotte, volte soprattutto a contrastare lo spaccio e il consumo di droga da parte di giovanissimi e a incastrare i truffatori, ha esuguito decine di arresti durante la sua lunga e brillante carriera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento