Cronaca Darfo Boario Terme

Brucia una palazzina, scoppiano anche le tubature: 20 persone senza casa

Una vera emergenza abitativa a Darfo Boario Terme: 20 persone rimaste senza casa a seguito di un incendio in una palazzina di quattro piani. Non solo fuoco: sono scoppiate anche le tubature

Una di queste disabitata, l'altra abitata: per fortuna in casa non c'era nessuno. L'allarme è stato lanciato nel cuore della notte, quando erano quasi le 3: sul posto sono arrivati Vigili del Fuoco di Darfo, Breno e Brescia. In campo almeno cinque squadre di pompieri.

Ci sono volute ore per spegnere l'incendio, e altre ore per mettere in sicurezza e bonificare la zona a seguito dell'allagamento. Solo giovedì mattina la situazione si è risolta: come detto senza feriti, ma con la consapevolezza che tutto lo stabile sarebbe presto stato dichiarato inagibile.

Sono da verificare anche le condizioni dell'edificio: i danni al tetto e alla struttura causati dalle fiamme, i danni alle mura e alle fondamenta dovuti alle infiltrazioni dell'acqua. Per mettere a posto tutto potrebbero servire decine e decine (se non centinaia) di migliaia di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia una palazzina, scoppiano anche le tubature: 20 persone senza casa

BresciaToday è in caricamento