Cronaca

Darfo: spaccata e rapina da 100mila euro al Boario Center

Colpo da professionisti al Boario Center di Darfo: malviventi in azione nella notte, dopo aver creato pure un doppio diversivi. Sfondano la vetrina del compro oro e della gioielleria, si portano via un bottino da 100mila euro

Una rapina in notturna preparata forse da mesi, opera di ladri esperti e preparati, che sono poi riusciti a dileguarsi nella notte a bordo di un’auto che li aspettava nel parcheggio, con il motore acceso.

Per ritardare l’arrivo delle forze dell’ordine hanno pure ben pensato ad un doppio diversivo: vecchi copertoni ammassati e incendiati, posizionati al doppio ingresso sul retro del centro commerciale, impedendo così alle pattuglie in arrivo di intervenire in tempo.

Poco prima i ladri si erano fatti pure acrobati, entrando all’alto delle grandi vetrine del plesso commerciale. Hanno poi raggiunto il compro oro, sfondando la vetrina e forzando la saracinesca; stessa dinamica per la vetrina interna, adibita a ‘pura’ gioielleria, da cui sono stati sottratti i valori più preziosi.

Sulla vicenda indagano Polizia e Carabinieri: si ricostruirà la dinamica anche con l’aiuto della videosorveglianza, in attesa di testimonianze forse decisive ma ad oggi tutt’altro che garantite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Darfo: spaccata e rapina da 100mila euro al Boario Center

BresciaToday è in caricamento