Cronaca

Ucciso dalla malattia, addio a papà Fabrizio: lascia la moglie e il giovane figlio

Fabrizio Faiella si è spento martedì a soli 52 anni, ucciso da una grave malattia. Lascia la moglie e il figlio adolescente. L'ultimo saluto giovedì pomeriggio nella parrocchiale di Corna di Darfo.

Fabrizio Faiella

Stroncato da una terribile malattia a soli 52 anni. Fabrizio Faiella, padre di un figlio adolescente, si è spento martedì in un letto d'ospedale. Lottava da tempo contro una malattia, sostenuto dall'amore del figlio Andrea e della moglie Gigliola.

 La notizia della sua prematura scomparsa si è diffusa rapidamente nella frazione Corna di Darfo, dove l'uomo, ex agente assicurativo, abitava da tempo con la famiglia.

L'ultimo saluto si terrà alle 15 di giovedì nella chiesa Parrocchiale di Corna: il corteo funebre partirà alle 14.45 dall'abitazione della famiglia. Oltre alla moglie e al figlio, lascia i genitori, mamma Lucia e papà Giuseppe, il fratello Aldo e i nipoti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso dalla malattia, addio a papà Fabrizio: lascia la moglie e il giovane figlio

BresciaToday è in caricamento