Darfo: capretto semina il panico sulla Superstrada 42

Sterzate e frenate improvvise tra gli automobilisti per cercare di non investire l’animale, poi recuperato dai vigili del fuoco

Foto d'archivio

DARFO. Attimi di panico lunedì pomeriggio sulla Superstrada 42, a causa della scorribanda di un capretto che - scappato da un vicino allevamento - stazionava spaventato in mezzo al traffico.

Per evitare di investire l’animale, tanti automobilisti hanno frenato o sterzato bruscamente, mettendo a serio rischio la loro incolumità. Subito è partita la chiamata alla centrale operativa del 112, che ha invitato sul posto i vigili del fuoco.

Terrorizzato, il capretto si è fatto prendere in consegna senza cercare di scappare. I pompieri l’hanno quindi portato in caserma e poi riconsegnato all’allevamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento