Darfo: operaio 30enne con una serra di marijuana in garage

In casa anche 30 grammi di "erba" già essiccata

DARFO. Si costruisce due serre in garage per coltivare in casa marijuana. Il coltivatore dal pollice verde (illegale) è C.F., un operaio di 30 anni incensurato.

L'uomo, mercoledì mattina, si è visto perquisire l'abitazione dai carabinieri che, oltre a 330 grammi di "erba" già essiccata, hanno scoperto le due serre provviste di lampade, umidificatori e concimi. Insomma, tutto il necessario per aver un buon e redditizio raccolto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì mattina, dopo il fermo, l'operaio è stato processato per direttissima: ha patteggiato un anno e quattro mesi e una multa di 4.000 euro. La pena è stata sospesa data la mancanza di precedenti, e l'uomo è potuto tornare a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento