rotate-mobile
Cronaca Darfo Boario Terme / Via Attola

Azzannato al volto da un cane: ragazzo in ospedale

Ricoverato dopo l’aggressione

Sarebbe stato azzannato al volto da un cane, mentre passeggiava per le strade del paese, riportando ferite alla fronte. La disavventura sarebbe capitata a un ragazzo di 25 anni nella mattinata di oggi (giovedì 4 maggio), mentre percorreva a piedi via Attola a Darfo Boario Terme. Il condizionale è più che mai d’obbligo, dato che la versione del giovane è al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto dopo la chiamata al numero unico per le emergenze, scattata poco prima delle 10.30.

Stando a quanto raccontato dalla vittima della presunta aggressione, il cane sarebbe sbucato all’improvviso dalla ringhiera di un cortile che si affaccia sulla strada, mordendolo, pare senza alcun motivo, al volto. Il 25enne si sarebbe liberato in pochi minuti, poi ha ha chiesto aiuto.

All’arrivo dei sanitari e dei militari, il giovane presentava delle ferite alla fronte: è stato accompagnato al pronto soccorso di Esine per le cure del caso. Nulla di grave, comunque: una grande paura, ma lesioni non serie, dato che è stato ricoverato in codice verde. Come detto, non si esclude che il 25enne possa essersi procurato le lacerazioni in altro modo: a far luce sulla vicenda saranno i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzannato al volto da un cane: ragazzo in ospedale

BresciaToday è in caricamento