rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Darfo Boario Terme

Darfo Boario: percosse su una bimba di 11 anni da parte dei genitori

La giovane, figlia di una coppia di origini pakistane, è stata assegnata a scopo cautelare a una comunità protetta. Sono stati i professori della scuola media a chiamare i servizi sociali

Darfo Boario Terme. Vittima di violenza domestica a soli 11 anni. Una giovane di origini pakistane, stando a una prima ricostruzione, nella mattina di ieri è arrivata in classe piangendo alla scuola media comunale. Sul corpo presentava evidenti segni di percosse: subito è scattata la segnalazione ai servizi sociali e ai carabinieri da parte dei professori.

Dai prima accertamenti in ospedale, l'undicenne avrebbe riportato lesioni a spalle e a braccia guaribili in una settimana. Non è la prima volta, tuttavia, che la piccola è arrivata in lacrime a scuola. Indiscrezioni, ma il condizionale è d'obbligo, parlano di percosse dovute a un'inaccettabile stile di vita troppo occidentale.


Il Tribunale dei Minori, intanto, ha deciso di togliere la bambina ai genitori a scopo cautelare. E' stata affidata a una comunità protetta, mentre sono in corso le indagini da parte degli inquirenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Darfo Boario: percosse su una bimba di 11 anni da parte dei genitori

BresciaToday è in caricamento