Dramma a Boario Terme: bimbo di tre mesi trovato morto nella culla

Il piccolo Alessio era affetto da un problema cardiocircolatorio congenito, ma nessuno si aspettava una notizia del genere. I genitori hanno chiamato il 118, ma i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso

Dramma a Boario Terme. Il piccolo Alessio, venuto al mondo da soli tre mesi, è stato trovato senza vita nella sua culla,  probabilmente ucciso da un problema cardiocircolatorio congenito.

Mercoledì mattina la terribile scoperta dei genitori, che, appena svegli, sono andati a controllare il loro bambino. Quando si sono accorti che non respirava, disperati hanno chiamato il 118, ma - nonostante si sia subito alzata in volo l'eliambulanza - i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

La famiglia era già a conoscenza del problema cardiocircolatorio. Il neonato era infatti seguito da un'équipe del reparto di cardiochirurgia del Papa Giovanni XXIII di Bergamo. La notizia della morte è stata però un fulmine a ciel sereno. In chiesa era già stato fissato il battesimo del piccolo Alessio, previsto per domenica prossima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento