Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Raffica di furti in Valcamonica: banda di ladri incastrata dalle telecamere

Uno di loro è stato arrestato in flagranza di reato, all'interno di un'autorimessa di un condominio di Darfo Boario Terme. Gli altri due sono stati inchiodati dalle immagini di una telecamera di sorveglianza

Uno dei componenti della banda in azione

Ladri iper tecnologici, in grado di manomettere il dispositivo elettronico che governa l'apertura delle serrande dei garage, ma poco silenziosi. Il colpo nelle autorimesse di due condomini di Darfo Boario Terme non è passato inosservato: i rumori hanno svegliato i residenti che hanno allertato il 112.

Sul posto si sono precipitati i Carabinieri della locale stazione, che sono riusciti a bloccare uno dei componenti  - un 28enne senegalese - e a recuperare la merce arraffata in 14 garage: biciclette, borse, zaini e dispositivi elettronici, per un valore complessivo di 5000 euro. Gli altri due componenti se la sono invece data a gambe, ma loro latitanza è stata molto breve.

Le immagini girate dalle telecamere di sorveglianza hanno ripreso le azioni dei banditi: grazie alla collaborazione con i limitrofi comandi della provincia di Bergamo, i militari di Darfo hanno identificato gli altri due ladri. Si tratta di 22enne marocchino, residente in Valle Seriana (BG) e di 20enne polacco, residente in Val Cavallina (BG): entrambi disoccupati e pregiudicati.  Per entrambi si sono aperte le porte del carcere.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti in Valcamonica: banda di ladri incastrata dalle telecamere

BresciaToday è in caricamento