menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco, fugge al posto di blocco, ma si schianta poco dopo

Un giovanissimo automobilista, vedendo l'auto dei carabinieri appostata lungo la strada non ha resistito alla tentazione della fuga

Diverse contravvenzioni, l'auto completamente distrutta e l'apertura di un'indagine per guida in stato di ebbrezza: una serata alcolica costerà carissima a un giovanissimo camuno. L'automobilista, 21 anni, l'altra notte ha deciso di tentare la fuga quando ha visto l'auto dei carabinieri ferma a bordo strada per un posto di blocco a Darfo Boario Terme. La fuga a bordo della sua piccola Smart però è durata poco: perso il controllo dell'auto, il giovane si è schiantato contro il cancello di un'abitazione. 

Con l'auto distrutta, non ha potuto che desistere dal tentativo di fuga e aspettare i militari e l'ambulanza. Portato in pronto soccorso all'ospedale di Esine per le cure del caso, nel suo sangue è stato riscontrato un tasso alcolemico pari a 1,86 grammi per litro. Secondo il Giornale di Brescia, che riporta la notizia, sarebbero in corso le verifiche per appurare se il giovane abbia assunto anche stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento