Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Via Rata

Angone di Darfo: nonna coraggio, lancia un vaso contro un ladro

Un'intrepida donna di 80 anni ha cercato di colpire il ladro scoperto a scassinare la porta del terrazzo, mancandolo per un pelo. Spaventato, il malvivente si è dato alla fuga assieme al complice

Faccia a faccia con un ladro all'età di ottant'anni, cerca di metterlo K.O. lanciandogli addosso un vaso. E' successo la scorsa settimana a Angone di Darfo Boario Terme.

Verso l'ora di cena, un'anziana signora - residente in via Rata al civico 2 - si era seduta sul divano per guardare la televisione.

Sentendo dei rumori provenire dalla porta finestra che dà sul terrazzo, ha alzato la tapparella per controllare cosa stesse succedendo.

La 80enne si è trovata davanti un ladro che, vistosi scoperto, è saltato giù dal terrazzo per darsi alla fuga. La donna, tutt'altro che spaventata, ha afferrato un vaso in terracotta e ha cercato di colpirlo in testa, mancando per un pelo.


Prima di chiamare i carabinieri, l'arzilla vecchietta ha notato anche la presenza di un complice, che si era introdotto nel cortile forzando il cancello d'entrata. Entrambi i malviventi si sono allontanati in direzione di Boario Terme, facendo perdere le proprie tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Angone di Darfo: nonna coraggio, lancia un vaso contro un ladro

BresciaToday è in caricamento