rotate-mobile
Cronaca

Stroncato da una grave malattia, muore il papà di due giovani figli

Il dramma di Daniele Casella: aveva solo 38 anni

Un intero paese in lutto, un’altra vita spezzata troppo presto da una grave malattia: Castel Goffredo, comune del Mantovano al confine con la nostra provincia, piange la scomparsa di Daniele Casella, morto prematuramente all’età di 38 anni. Lascia nel dolore la moglie Debora, i giovani figli Rebecca e Kevin, la mamma Caterina e il fratello Giuseppe. 

La notizia della sua scomparsa, avvenuta nelle scorse ore, ha fatto velocemente il giro del paese, dove Daniele era molto conosciuto. Da anni lottava contro un terribile male, contro il quale ha combattuto con tenacia e coraggio, sostenuto dall’amore dei familiari, sottoponendosi anche a un intervento chirurgico. Un nemico subdolo che, purtroppo, il 38enne non è riuscito a sconfiggere. Una nuova sofferenza per la madre e il fratello di Casella, che 20 anni fa avevano dovuto affrontare la prematura morte del loro marito e padre. 

Decine di persone sono attese per l’ultimo saluto al giovane padre: il funerale verrà celebrato alle 15.15 di domani, martedì 28 marzo, nella chiesa di Sant’Erasmo a Castel Goffredo. La salma di Daniele Casella riposa nell’abitazione di via Stoccolma da dove partirà il corteo funebre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato da una grave malattia, muore il papà di due giovani figli

BresciaToday è in caricamento