Brescia: cromo nell'acqua delle elementari. Genitori preoccupati per i bambini

Le analisi dell'Asl hanno rilevato tracce di cromo nelle acque potabili delle elementari Deledda di Chiesanuova e San Filippo del Villaggio Sereno. Il livello è sotto i limiti di legge, ma i genitori si dicono preoccupati

Scuola elementare San Filippo Neri

Ancora allarme inquinamento per la falda acquifera bresciana. Questa volta, a essere preoccupati - soprattutto per i loro bambini - sono i genitori delle scuole elementari Deledda di Chiesanuova e San Filippo del Villaggio Sereno, dopo che analisi dell'Asl hanno rilevato la presenza di cromo nelle acque potabili, sebbene la quantità sia al di sotto dei limiti massimi fissati per legge a 50mg/litro.

I genitori, tuttavia, non sembrano di certo rassicurati, dato che l'acqua che finisce nelle bocche dei loro ragazzi è inquinata da cromo esavalente, una sostanza altamente cancerogena. Claudia Magri, portavoce del comitato genitori della scuola, fa sapere che da giorni viene raccomandato ai bambini di non bere l'acqua dei rubinetti, e nelle cartelle ogni mattina viene messa una bottiglietta d'acqua comprata al supermercato.

La direttrice Andreina Mensi, invece, cerca di minimizzare, sottolineando come le analisi abbiano confermato "che i valori di cromo sono inferiori alla soglia di pericolo. Come scuola abbiamo fatto il possibile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte, gravissimi tre ragazzi: uno è stato sbalzato fuori dall'abitacolo

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

  • Coronavirus, nuova allerta: ragazzo positivo al grest, tamponi e isolamento per tutti

  • Coronavirus, firmato il nuovo Dpcm: tutte le novità fino al 31 luglio

Torna su
BresciaToday è in caricamento