menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristina Maioli e Antonio Gozzini

Cristina Maioli e Antonio Gozzini

Omicidio a Brescia: morta la 62enne Cristina Maioli, il marito tenta il suicidio

Il dramma in un appartamento di via Lombroso a Brescia

E' Cristina Maioli la donna di 62 anni uccisa dal marito, in un appartamento di via Lombroso a Brescia nel pomeriggio di venerdì.

Stando a una prima ricostruzione, l'uomo - il 79enne Antonio Gozzini - l'avrebbe colpita al capo e alla gola mentre dormiva, poi avrebbe cercato il suicidio tagliandosi le vene.

Sembra che all'origine dell'omicidio ci sia una grave crisi depressiva. Gozzini è ora ricoverato in ospedale piantonato dalla polizia. Sia lui sia la moglie hanno un passato lavorativo come insegnanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento