menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le lacrime per Cristina, uccisa da un tumore a soli 51 anni

Salò piange Cristina Cometti, stroncata da una brutta malattia in poco tempo.

"Ci mancherai tantissimo, ti ricorderemo per la tua grande bontà e purezza d’animo". Così un'amica ricorda, sui social, Cristina Cometti, strappata alla vita da una malattia, che se l’è portata via davvero troppo presto.

Aveva solo 51 anni: se n'è andata nei giorni scorsi, circondata dall'affetto dei suoi familiari e dei conoscenti. Un grave lutto che ha addolorato profondamente la comunità di Barbarano di Salò, dove era nata e cresciuta. 

In paese la conoscevano e stimavano in molti: faceva la commessa in una nota boutique d'abbigliamento del centro storico. Sono tanti i messaggi di cordoglio affidati ai social in queste ore. "Voglio ricordati per la tua dolcezza e semplicità", si legge. "Resterai per sempre nei nostri cuori", scrivono i titolari del negozio dove Cristina lavorava. 

Oltre alle amiche, la piangono i genitori: mamma Lucia e papà Camillo. Il funerale verrà celebrato sabato pomeriggio (alle 15) nella chiesa di San Bernardino a Salò. Il corteo funebre partirà dalla domus funeraria Rodella, dove riposa la salma della giovane donna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia si avvicina alla zona arancione: c'è una data per sperare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento