Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Abusi sessuali in famiglia, violentata una ragazzina: arrestato 65enne

Quando l'orco si nascondeva in casa: condannato a 5 anni di carcere

La Corte d'Appello di Brescia l'aveva condannato a 5 anni di carcere, con interdizione perpetua da qualsiasi ufficio per la tutela dei minori, l'interdizione per 5 anni ai pubblici uffici e il divieto (per 2 anni) di avvicinarsi a luoghi frequentati da minori: ora la sentenza è diventata definitiva, e contestualmente il Tribunale di Cremona ha emesso l'ordinanza di carcerazione.

Tempo pochi giorni ed è stato arrestato dai carabinieri il 65enne cremonese, ma originario della Romania, che nell'agosto di 6 anni fa avrebbe perpetrato atti sessuali nei confronti di una ragazza minorenne, componente della sua stessa famiglia: per l'accusa l'avrebbe violentata. Erano stati proprio i familiari a denunciare quanto accaduto, solo pochi mesi più tardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali in famiglia, violentata una ragazzina: arrestato 65enne

BresciaToday è in caricamento