Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Estorceva denaro a un pensionato, arrestato ragazzo di 17 anni

Il giovane in manette grazie alla denuncia della vittima che, dopo aver sopportato per mesi, ha deciso di rivolgersi alla polizia

Il carcere Beccaria di Milano

Per mesi, una volta puntandogli una chiave alla gola, un minorenne di Cremona ha ricattato un sessantenne che conosceva da qualche tempo e con il quale aveva contatti saltuari, facendosi consegnare fra i trenta e i cinquanta euro ogni volta.

Ieri mattina, intorno alle undici, il ragazzo è stato però arrestato dalla polizia. In cella, con l'accusa di rapina ed estorsione, è finito un cremonese di 17 anni con diversi precedenti penali.

Desenzano: minacciano di tagliare le dita
a un imprenditore: 2 arresti per estorsione

Ora, eseguita l'ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia, il giovane è rinchiuso al Beccaria di Milano.

A portare alla luce la vicenda è stata la denuncia della vittima, che prima ha sopportato, poi, messo sempre più alle strette, ha segnalato quanto gli stava capitando. Si è presentato agli uffici della questura e, spaventato, ha descritto le ripetute, continue vessazioni subite dal minore. Ieri, prima dell'arresto, è stata perpetrata dal ragazzo l'ennesima rapina ai danni del pensionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorceva denaro a un pensionato, arrestato ragazzo di 17 anni

BresciaToday è in caricamento