Cronaca

Brescia: calcioscommesse, Bombardini ricorre al Riesame

L'ex calciatore di Bologna e Atalanta è indagato nell'inchiesta cremonese, ma si professa "totalmente estraneo"

Davide Bombardini

Ha presentato ricorso al Tribunale del Riesame di Brescia Davide Bombardini, ex calciatore di Bologna e Atalanta, indagato nell'inchiesta cremonese del calcioscommesse che ha portato a quattro arresti lo scorso 17 dicembre.


Ex fidanzato della 'Velina' Giorgia Palmas, Bombardini, tramite il suo legale Danilo Buongiorno, intende ottenere il dissequestro di computer, I-phone e un telefono cellulare che gli sono stati sequestrati durante una perquisizione. L'ex calciatore si professa "totalmente estraneo" ai fatti emersi dall'inchiesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: calcioscommesse, Bombardini ricorre al Riesame

BresciaToday è in caricamento