Vendono un'auto due volte: denunciati per truffa i titolari di una concessionaria

Hanno venduto la stessa macchina per due volte, e a due proprietari diversi: il primo l'ha ritirata, il secondo ha pagato senza avere nulla. E ha sporto denuncia ai carabinieri

In azione i furbetti della doppia immatricolazione: hanno provato a vendere la stessa auto, e a due clienti diversi. Soltanto che al primo è stata consegnata, e al secondo ovviamente no (nonostante avesse già versato un sostanzioso acconto, e cominciato a pagare il finanziamento): così dell'accaduto sono stati informati i carabinieri, che hanno denunciato i titolari di una concessionaria di Crema.

I due denunciati abitano entrambi a Izano, in provincia di Cremona, a poche centinaia di metri dall'autosalone dove si sarebbe consumata la truffa. L'auto in questione, una monovolume, sarebbe stata effettivamente venduta a un 40enne di Montichiari, e da qualche settimana. Pagato il suo acconto, e attivato il finanziamento, ha ricevuto l'auto e ha cominciato a utilizzarla.

Non è andata così per il 30enne di Cremona che era convinto di averla acquistata: anche lui ha pagato il suo acconto, circa 6mila euro, e ha attivato il finanziamento per completare l'acquisto. Il tempo passa, l'auto ancora non si vede: e intanto cominciano ad arrivare le rate del mutuo da pagare.

Il presunto truffato ha avuto pazienza, tanta pazienza: ha aspettato quasi due mesi prima di desistere, poi è corso dai carabinieri a denunciare l'accaduto. I due titolari della concessionaria hanno fatto di tutto per tergiversare, ma sono stati beccati: denunciati per truffa, rischiano fino a 3 anni di carcere, e una multa da migliaia di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

Torna su
BresciaToday è in caricamento