Bambino di un anno precipita da una scalinata: soccorso dall’eliambulanza

Incidente in montagna: sul posto i tecnici del soccorso alpino della Guardia di finanza di Edolo e una squadra dei vigili del fuoco

Un bambino di un anno è precipitato da una scalinata mentre si trovava, con la famiglia, nei pressi di un alpeggio situato nei boschi che sovrastano l’abitato di Corteno Golgi.

L’allarme è scattato martedì mattina, verso le 10.20, e sul posto sono state inviate una squadra del soccorso alpino della Guardia di finanza di Edolo e l’eliambulanza, decollata da Sondrio. Le operazioni di recupero sono attualmente in corso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incidente è avvenuto in una zona boschiva piuttosto impervia, al confine tra la provincia di Brescia e quella di Sondrio. Le condizioni del piccolo, stando alle prime informazioni trapelate, non sarebbero gravissime, ma avrebbe riportato seri traumi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, barista bresciana si ribella: “Io non chiudo alle 18, arrestatemi”

  • Coronavirus, Crisanti: "Vi spiego perché il Natale può essere un'opportunità"

  • Incubo coronavirus: 237 casi a Brescia, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Covid: a Brescia oltre 300 nuovi casi e una vittima, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Terribile incidente: precipita elicottero, morto dirigente d'azienda

  • Coronavirus, 177 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento