rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Corteno Golgi

Seguono il navigatore, ma finiscono in mezzo alla neve: coppia intrappolata in auto

Brutta disavventura per due turisti: sono finiti in una vecchia strada militare che collega Corteno Golgi a Trivigno

A bordo della loro auto sono finiti in un paesaggio incantato: tra gli alberi innevati ai piedi del Mortirolo. È quanto accaduto, la sera del primo giorno del 2022, a due malcapitati turisti: la macchina sulla quale viaggiavano è rimasta impantanata nella neve, lungo una vecchia strada militare che collega Corteno Golgi a Trivigno, piccola frazione del comune di Tirano.

Una strettissima e impervia strada nei boschi ai piedi del Mortirolo, piuttosto complicata da percorrere durante la bella stagione e praticamente inaccessibile duranti i mesi freddi. L’allarme è scattato verso le 21 del primo gennaio: la coppia era rimasta intrappolata nell’auto, al freddo e al buio, e ha chiamato i soccorsi.

Impossibile per i due turisti proseguire, come tornare indietro. Sul posto sono sopraggiunti i vigili del Fuoco volontari di Edolo e dell’Aprica il cui intervento è stato fondamentale per liberare l’auto rimasta impantanata nella neve, consentendo così alla coppia di tornare lungo la strada principale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seguono il navigatore, ma finiscono in mezzo alla neve: coppia intrappolata in auto

BresciaToday è in caricamento