Botte da orbi all'uscita dalla disco: si picchiano in sei, due ragazzi in ospedale

La zuffa si è scatenata domenica all'alba all'uscita dal Number One di Corte Franca: sei le persone coinvolte e due ragazzi in ospedale

Botte da orbi all'uscita dalla discoteca: sei le persone coinvolte, tutti giovanissimi, e due ragazzi di 18 e 19 anni che finiscono in ospedale. E' successo domenica mattina (erano passate le 4) all'uscita del Number One di Corte Franca. La zuffa è cominciata nel parcheggio, e si è conclusa per strada.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri: la rissa si sarebbe scatenata per futili motivi, pare che tutti e sei i protagonisti fossero alquanto “alticci”. Prima qualche parola di troppo, insulti e spintoni, poi la rissa vera e propria.

I due ragazzi in ospedale sono stati ricoverati a Chiari e Brescia: sono stati dimessi senza ferite gravi. La zuffa si è esaurita da sola: quando sul posto sono arrivati i carabinieri gli aggressori erano già lontani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento