rotate-mobile
Cronaca Corte Franca / Via Provinciale

Rissa fuori dal locale: lancio di bottiglie contro l'auto dei carabinieri

Infranto il parabrezza della macchina di servizio

Rissa fuori dal Number One di Corte Franca nella notte tra sabato 29 e domenica 30 aprile. L'episodio di malamovida al termine dell'esibizione del rapper statunitense Nle Choppa, che ha richiamato nella nota discoteca bresciana migliaia di giovani da tutto il Nord Italia, e non solo. I motivi dell'acceso diverbio, sfociato in una parapiglia che avrebbe coinvolto circa una decina di ragazzi, sono ancora da chiarire: sarebbero volati calci e pugni, ma il tempestivo intervento dei buttafuori del locale ha evitato che la situazione degenerasse ulteriormente.

Attimi concitati: prima del fuggi generale qualcuno avrebbe anche lanciato una bottiglia contro l'auto dei carabinieri del Radiomobile di Chiari, intervenuti dopo la richiesta lanciata dalla security. Nessun ferito, per fortuna, solo danni ingenti: il parabrezza della gazzella dei militari è infatti andato in frantumi. Il responsabile non è ancora stato identificato, ma le immagini di sorveglianza del locale potrebbero presto permettere agli uomini dell'Arma di dare un nome e un volto al giovane: dovrà rispondere di danneggiamento aggravato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa fuori dal locale: lancio di bottiglie contro l'auto dei carabinieri

BresciaToday è in caricamento