Tragedia tra i vigneti: cammina con gli amici, crolla a terra e muore

La tragedia si è consumata venerdì pomeriggio a Colombare di Corte Franca: la vittima è un uomo di 51 anni residente a Rodengo Saiano

Si è accasciato a terra all'improvviso, mentre stava camminando in mezzo ai vigneti della Franciacorta insieme ad alcuni amici: a nulla sono valsi i disperati tentativi di rianimarlo, il suo cuore non ha più ripreso a battere. La tragedia si è consumata venerdì pomeriggio in Via Castello, intorno alle 18 a Colombare di Corte Franca.

E' qui che un uomo di 51 anni residente a Rodengo Saiano si è sentito male. Proprio gli amici che erano con lui hanno dato l'allarme al 112: vista la gravità della situazione, la centrale operativa ha inviato sul posto, oltre all'automedica e a un'ambulanza dei volontari di Capriolo, anche l'elisoccorso decollato dall'ospedale di Bergamo.

Niente da fare, purtroppo: è stato rianimato a lungo, per quasi mezz'ora, ma alla fine i medici si sono dovuti arrendere all'evidenza. Dai primi accertamenti clinici è risultato che avesse alcune patologie cardiache pregresse: dunque sarebbe morto per un infarto. Sul posto anche i Vigili del fuoco e i Carabinieri, a cui sono stati affidati i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento