Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Lombardia: boom di iscrizioni ai corsi di auto-difesa della Regione

Brescia, con un centinaio di iscritti, è la terza città lombarda per presenze

Judo

A una settimana dall'inizio dei corsi di auto-difesa promossi dalla Regione e rivolti alle donne, in quasi tutte le province della Lombardia non solo si è raggiunto il numero minimo di iscritti (60), ma in alcuni casi è stato anche "abbondantemente superato". Fanno eccezione "per il momento" le province di Lodi e di Mantova. Lo spiega una nota della Regione.

Castelcovati: frattura il setto nasale
alla moglie con un martello

Per il progetto 'Difesa in Rosa', affidato alla Fijlkam (Federazione italiana judo, lotta, karate, arti marziali), la Regione spiega in particolare che a Milano si sono registrate 125 iscrizioni, a Cremona 103, a Lecco e Brescia si sfiorano le 100 presenze. Il dato regionale ruota intorno alle 850 iscrizioni: i posti messi a disposizione sono 1.200 in tutto. A Milano e Cremona è stata aperta una lista d'attesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia: boom di iscrizioni ai corsi di auto-difesa della Regione

BresciaToday è in caricamento