Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Piazzale Spedali Civili

Travolto in retromarcia, bimbo di un anno grave all'ospedale Civile

Travolto da un'auto in retromarcia un bambino di soli 20 mesi: colpito dal paraurti ha battuto la testa con violenza, ed è stato immediatamente soccorso con l'eliambulanza

Un bimbo di soli 20 mesi è ricoverato al Civile di Brescia in prognosi riservata, a seguito di un investimento fortuito andato in scena nel pomeriggio di ieri tra le pianure del Mantovano.

Un ragazzo di 19 anni infatti, mentre stava facendo manovra a due passi da casa, a Correggioverde frazione di Dosolo, non si è accorto della presenza del piccolo, che stava liberamente giocando in cortile.

In retromarcia, il bambino è stato colpito dal cofano, dietro la testa, ed è poi caduto dritto di faccia per terra, battendo il volto sulla ghiaia. A pochi metri stava il padre, subito accorso in aiuto del piccolo, già piangente.

Attimi di paura condivisa, e l’immediata segnalazione al 118 che ha inviato sul posto l’eliambulanza, trasportando d’urgenza il bambino al reparto di Pediatria del Civile. Ricoverato, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto in retromarcia, bimbo di un anno grave all'ospedale Civile

BresciaToday è in caricamento