Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Sanificazione, avviata in città la pulizia di strade e cassonetti

Come avvenuto in molti Comuni, anche la Loggia ha dato il via a un intervento straordinario di sanificazione di tutto il territorio

Immagine generica

Seppur il lavaggio non abbia un effetto diretto a combattere la diffusione dell’infezione da Coronavirus, garantirà una maggiore pulizia delle sedi stradali. Su richiesta da parte della Loggia, ieri mattina Aprica ha iniziato anche in città un massiccio intervento straordinario di sanificazione di strade e piazze.

Come sta accadendo in moltissime città d'Italia, e in tanti Comuni della nostra provincia, anche il sindaco di Brescia ha voluto mettere in atto questa azione volta a sanificare dapprima le vie poi, a partire dalla prossima settimana, anche i cassonetti. Si tratta del primo intervento, che potrebbe essere ripetuto nei prossimi giorni. 

Le strade sono trattate con acqua e ipoclorito di sodio, un prodotto efficace contro una grande quantità di microrganismi, utilizzato per la disinfezione e la pulizia di tutte le superfici lavabili. I cassonetti invece verranno trattati con una soluzione di sali quaternari di ammonio e perossido di idrogeno, "sparati" grazie a un atomizzatore che nebulizzerà il liquido. L'operazione verrà condotta da ditte specializzate in questi tipi di interventi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanificazione, avviata in città la pulizia di strade e cassonetti

BresciaToday è in caricamento