rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus, pronto l'ex ospedale militare di Baggio: bresciano il primo ricovero

Gallera: “Baggio è stato allestito ed è pronto. Confronto con le ATS per definire i protocolli di invio e accettazione"

Già a partire da oggi, venerdì 6 marzo, potrebbero arrivare i primi pazienti positivi al Coronavirus, che saranno ospitati nelle stanze dell’ex ospedale militare di Baggio, a Milano.

Lo ha annunciato l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera: “Baggio è stato allestito ed è pronto e, proprio ieri, c’è stato un momento di confronto con le ATS per definire i protocolli di invio e accettazione. Oggi potrebbero arrivare i primi casi: uno dovrebbe essere di Brescia e uno di Bergamo”, ha chiosato Gallera.

Chi andrà nell'ospedale militare di Baggio

All'interno dello storico ospedale militare della periferia ovest di Milano, nella giornata di martedì 3 marzo sono entrati e usciti mezzi dell'esercito e dei carabinieri, ma non ancora ambulanze civili.

Il reparto che ospiterà fino a 60 persone affette da Coronavirus è già pronto. Non è ancora stato stabilito invece, secondo quanto riferito da fonti dell'esercito, quando avverrà il trasferimento dei pazienti, previsto comunque a breve. Si sta ancora discutendo, infatti, su quanti e quali di questi saranno trasferiti dai diversi ospedali milanesi.

Fonte: Milanotoday.it
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, pronto l'ex ospedale militare di Baggio: bresciano il primo ricovero

BresciaToday è in caricamento