Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

"Il coronavirus non è un virus mortale, si può guarire: il sistema funziona"

Parla Giuseppe Ippolito, il direttore scientifico dello Spallanzani, l'istituto nazionale per le malattie infettive

Giuseppe Ippolito

"Il coronavirus non è un virus mortale, si può guarire come dimostrano le persone in cura qui allo Spallanzani". A dirlo è il direttore scientifico dell'ospedale, Giuseppe Ippolito, che poi ha aggiunto: "Stiamo lavorando con le regioni Lombardia e Veneto. Il sistema funziona, il paese regge". Allo Spallanzani, l’uomo cinese (ricoverato assieme alla moglie) si è negativizzato ed è ora in buone condizioni di salute.

Coronavirus: i sintomi e come si trasmette

Sebbene il contagio nel Nord Italia continui ad allargarsi (potrebbe essere emerso solo il 20% delle persone colpite), non bisogna farsi prendere dal panico: dal virus si può guarire e solamente il 10% dei contagiati finisce in terapia intensiva. 

Ad essere più a rischio sono gli individui affetti da precedenti patologie o in età avanzata, come nel caso delle due persone decedute in Veneto e in Lombardia, entrambe con un'età superiore ai 75 anni.

Coronavirus: la mappa dell'epidemia in tempo reale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il coronavirus non è un virus mortale, si può guarire: il sistema funziona"

BresciaToday è in caricamento