Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Imprenditore anonimo dona una mascherina per ogni concittadino

Un bel gesto di generosità, in un momento tanto difficile, da un imprenditore che ha chiesto di rimanere anonimo

Immagine generica

Al di là del costo intrinseco dell'oggetto, in questo momento non è per nulla semplice reperire le mascherine necessarie per recarsi - ad esempio - a fare la spesa, o in banca, o in posta. In uno dei Comuni più colpiti del Bresciano, Borgo San Giacomo, nella Bassa (30 contagi, e già 7 decessi, alla data del 13 marzo), un imprenditore ha donato in due tranche ben 5.400 mascherine monouso, una per ogni singolo cittadino. 

La distribuzione è avvenuta in Municipio per gli abitanti del capoluogo, a Farfengo presso le ex scuole elementari (una busta da cinque mascherine per ogni famiglia), mentre a Padernello, Acqualunga e Motella la distribuzione avverrà grazie ad associazioni e volontari. Il sindaco ha ringraziato pubblicamente l'imprenditore-benefattore (l'azienda ha sede nella zona industriale), che ha espressamente chiesto di rimanere anonimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore anonimo dona una mascherina per ogni concittadino

BresciaToday è in caricamento