Precipita per 20 metri in montagna, una cengia gli salva la vita: elisoccorso sul posto

L'elisoccorso intervenuto sul Corno Baitone © Bresciatoday.it

Intervento di soccorso in Alta Valcamonica, sabato 8 agosto, per un escursionista ferito a pochi metri dalla cima del Corno Baitone, a circa 2800 metri di quota. 

L’uomo, un quarantenne bergamasco, ha sbagliato il sentiero ed è caduto per una ventina di metri, sul versante verso il Garibaldi. Si è fermato su una cengia, ma ha riportato ferite ed escoriazioni. È comunque riuscito a chiedere aiuto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La centrale del 112 ha inviato l'elisoccorso, che ha trasportato sul posto il tecnico del Cnsas e l’équipe medica. L’uomo è stato recuperato e caricato sulla barella; si è trattato di un intervento complesso, ma - per fortuna - andato a buon fine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Una frenata e poi lo schianto: padre di famiglia muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento