rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Sonico

Precipita per 20 metri in montagna, una cengia gli salva la vita: elisoccorso sul posto

Intervento di soccorso in Alta Valcamonica, sabato 8 agosto, per un escursionista ferito a pochi metri dalla cima del Corno Baitone, a circa 2800 metri di quota. 

L’uomo, un quarantenne bergamasco, ha sbagliato il sentiero ed è caduto per una ventina di metri, sul versante verso il Garibaldi. Si è fermato su una cengia, ma ha riportato ferite ed escoriazioni. È comunque riuscito a chiedere aiuto. 

La centrale del 112 ha inviato l'elisoccorso, che ha trasportato sul posto il tecnico del Cnsas e l’équipe medica. L’uomo è stato recuperato e caricato sulla barella; si è trattato di un intervento complesso, ma - per fortuna - andato a buon fine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita per 20 metri in montagna, una cengia gli salva la vita: elisoccorso sul posto

BresciaToday è in caricamento