Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Cefalonia

Controllore della metro picchiato, fermato minorenne

Il giovane, residente nell'hinterland e già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate

I carabinieri sul luogo dell'aggressione

Le indagini dei carabinieri non hanno dato scampo all'aggressore di Raffaele Stea, il controllore della metro picchiato nei pressi della fermata "Brescia Due" domenica 12 ottobre.

Grazie alle testimonianze e alle immagini raccolte dalle videocamere di sorveglianza, i militari sono riusciti a identificare il malvivente, un minorenne residente nell'hinterland già noto alle forze dell'ordine, fermato più volte in passato per la sua abitudine a viaggiare senza biglietto.

Il ragazzo è stato denunciato a piede libero: dovrà ora rispondere dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllore della metro picchiato, fermato minorenne

BresciaToday è in caricamento