Montichiari: droga e alcol, ritirate 24 patenti in una notte

300 gli automobilisti controllati dalla Polizia Locale di Montichiari nella notte tra sabato 25 e domenica 26 luglio. In 17 casi gli agenti hanno proceduto per l'alcol e in 7 per droga

MONTICHIARI. Si sono piazzate sulla "668", dove la Statale incrocia la starda che dall'aeroporto porta verso Calvisano, e in 6 ore (dalla mezzanotte alle 6 del mattino) hanno controllato 3 centinaia di vetture. Un lasso di tempo in cui le 5 pattuglie della polizia Locale di Montichiari hanno fatto man bassa di patenti, ritirandone ben 24.  

A motivare il ritiro, nella maggior parte dei casi, l'abuso di alcol: 17 guidatori non ha passato la verifica dell'alcol test. Ad un conducente che aveva alzato un po' troppo il gomito, 1,93 il tasso registrato dalla strumentazione in dotazione agi agenti, è stata ritirata la vettura: un'Alfa 159. Oltre ai guidatori, sono spesso risultati "sbronzi" o drogati anche i passeggeri. 

Lo sballo a suon di cocaina e droghe sintetIche è costato la patente a 7 ragazzi, tutti sotto i 25 anni. Il numero maggiore di persone che non avrebbe dovuto mettersi al volante è stato pizzicato nella fascia oraria tra le tre e trenta e le sei del mattino. Nella maggior parte dei casi, come di norma, si tratta di uomini. Delle 24 licenze di guida ritirate solo 4 appartenevano a donne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento