rotate-mobile
Cronaca Roncadelle

Tangenziale Sud: l'Antimafia sui cantieri realizzati da Brebemi

Blitz degli uomini della Direzione Investigativa Antimafia, insieme ad agenti della Questura e ai Carabinieri, per un controllo a sorpresa sui cantieri bresciani realizzati dalla società Brebemi, in uscita dalla città

Primi controlli sui cantieri della Brebemi bresciana, a pochi giorni dalla costituzione di un nucleo locale della Direzione Investigativa Antimafia.

Gli uomini della Dia hanno infatti eseguito un lungo sopralluogo sui cantieri in uscita dalla città, all’altezza di Roncadelle e del casello di Brescia Ovest, nel mezzo dei lavori in corso per la realizzazione della terza corsia della Tangenziale Sud, con tanto di raccordo per la A35.

Controlli mirati per ‘scoperchiare’ eventuali collusioni con la criminalità organizzata, di stampo mafioso. In memoria delle numerose aziende che già sono state escluse dagli appalti pubblici, proprio per i loro legami con particelle mafiose e non.

Al setaccio, insieme agli agenti della Questura e ai Carabinieri, le fasi di progettazione delle opere, i contratti di appalto e le stesse aziende coinvolte, la contabilità e le fatture, perfino i contratti di lavori degli operai impegnati nel cantiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale Sud: l'Antimafia sui cantieri realizzati da Brebemi

BresciaToday è in caricamento