Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

ACI, nuovo ribaltone. Il Consiglio di Stato: «Resti commissariato»

Il Consiglio di Stato ribalta la sentenza del Tar di Brescia del 21 dicembre scorso, che aveva riportato in carica il consiglio direttivo presieduto da Aldo Bonomi

L'Aci Brescia resta commissariato. Lo ha ribadito il Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso dell'Automobile Club d'Italia contro la sentenza del Tar di Brescia che il 21 dicembre 2012 aveva riportato in carica il vecchio consiglio direttivo presieduto da Aldo Bonomi.

Già lo scorso 28 dicembre il Consiglio di Stato aveva accolto la richiesta di sospensiva avanzata dall'Aci nazionale, ieri confermata in sede giurisdizionale.


Alla guida dell'Aci Brescia resta quindi il commissario Matteo Piantedosi. Il Ministero del turismo aveva commissariato l'Ac bresciano lo scorso luglio per presunte irregolarità nella gestione economica dell'ente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ACI, nuovo ribaltone. Il Consiglio di Stato: «Resti commissariato»

BresciaToday è in caricamento