Per un’intera settimana “Conoscere l’Alcol” farà tappa a Brescia e provincia

Diageo e Simply presentano "Conoscere l'alcol", campagna sociale di informazione sul consumo responsabile di bevande alcoliche, in linea con gli obiettivi del Programma "Guadagnare Salute", promosso dal Ministero della Salute per la promozione di stili di vita salutari, e in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

vino-2-4La campagna sociale Diageo e Simply che, fra luglio e agosto, toccherà numerose regioni italiane prevede la proposizione di materiale di sensibilizzazione all'interno dei punti vendita Simply e IperSimply, offrendo ai consumatori la possibilità di accedere a materiali informativi, quali le tabelle ministeriali per la stima dei livelli alcolemici, le quantità d'alcol massime da non superare in un giorno, la gradazione alcolica dei drink più comuni, le situazioni in cui è opportuno astenersi dal bere alcolici anche in piccole quantità (gravidanza, età minorile, guida, ecc.).

Tutti i materiali di sensibilizzazione sono stati condivisi con la Fondazione Veronesi, che ha conferito il patrocinio alla campagna, e con il Ministero della Salute che ha concesso l'utilizzo del logo di "Guadagnare Salute".

Presso gli IperSimply di Palazzolo, di Salò e di Brescia (Centro Commerciale Sant'Anna), in collaborazione con Automobile Club d'Italia, saranno messi a disposizione simulatori di guida e saranno allestiti veri e propri corner "Conoscere l'alcol", all'interno dei quali verrà messo a disposizione personale appositamente formato per sensibilizzare i consumatori ad adottare stili di consumo responsabili, non solo con riferimento alle quantità ma anche ai comportamenti da evitare se associati all'alcol, come ad esempio la guida di veicoli.

Il simulatore di guida sicura dell'ACI, materiali informativi specificamente dedicati ad alcol e guida e gli etilometri messi a disposizione da Fondazione Veronesi costituiranno parte integrate delle modalità di interazione con i consumatori

"Per contrastare i quattro principali fattori di rischio di malattie croniche nel nostro paese, scorretta alimentazione, inattività fisica, abuso/uso scorretto di alcol e tabagismo - ricorda Daniela Galeone, Direttore ufficio II-Dipartimento Sanità pubblica e innovazione del Ministero della Salute - l'Italia ha approvato nel 2007 il programma 'Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari', una strategia globale che promuove la salute come bene pubblico, attraverso l'integrazione tra le azioni che competono alla collettività e quelle che sono responsabilità dei singoli individui, attraverso un approccio intersettoriale e multifattoriale. Nell'ambito di Guadagnare Salute, al fine di dare risposte concrete in tema di prevenzione e promozione di corretti stili di vita, è stato avviato un dialogo con numerosi partner, quali Amministrazioni centrali, Regioni, Comuni, Medici di Medicina Generale, Pediatri, Farmacisti, nonché con il sistema associativo della produzione e della distribuzione del settore alimentare".

"Diageo Italia può vantare oltre 6 anni di esperienza nella proposizione di progetti di responsabilità sociale legati al consumo responsabile dell'alcol dedicati in particolare ai consumatori più giovani. Oggi con Simply e la campagna Conoscere l'alcol vogliamo continuare a lavorare per promuovere stili di consumo positivi e consapevoli rivolgendoci ad un pubblico più vasto - afferma José Aidar Neto, Amministratore Delegato di Diageo Italia - a conferma del nostro impegno, con il sostegno di Istituzioni e partner di prestigio, e nella prospettiva di mettere a fattor comune le migliori caratteristiche di ciascuno, valorizzando le diverse risorse e competenze".

"Oltre che operatori del commercio siamo in primis cittadini, consapevoli dei problemi derivanti da modelli e stili di vita sempre più estremi e fuorvianti. - spiega Carlo Delmenico, Direttore Responsabilità Sociale di Simply - Come membri attivi del contesto sociale in cui operiamo, siamo consci della nostra responsabilità e vogliamo contribuire al suo sviluppo, senza la pretesa di essere la soluzione ma attraverso la sensibilizzazione alla problematica. In un paese che ha fatto del bere un fatto culturale, vogliamo che il nettare di Bacco diventi solo sinonimo di convivialità".

"I giovani sono il nostro futuro, una risorsa insostituibile del nostro paese, da sostenere, proteggere, aiutare nel lungo e complesso percorso di crescita. - dichiara il Professor Umberto Veronesi - Libertà di sapere, libertà di scegliere è la sintesi di tutti i progetti di Divulgazione Scientifica realizzati dalla Fondazione. Giovani più informati diventano giovani più consapevoli, liberi di scegliere quindi anche nei confronti della loro salute".

CALENDARIO DELLE ATTIVAZIONI IN COLLABORAZIONE CON ACI

Palazzolo 23-24 luglio

Salò 27-28 luglio

Brescia (Centro Commerciale Sant'Anna) 29-30 luglio

 

Torna su
BresciaToday è in caricamento